PROIEZIONE DI FREEDOM FOR BIRTH

imm freedom for birthMai come in questi ultimi anni si è discusso di libertà di scelta, di informazione, di diritti e dei bisogni che emergono all’interno di una delle esperienze più ricche e coinvolgenti della vita di una donna: la maternità.
Mai come in questi ultimi anni si sono raggiunti, anche nei nostri ospedali, livelli assistenziali che cercano di garantire e tutelare questi diritti, frutto di grandi lotte sempre in corso.
Tuttavia, anche in un Paese apparentemente liberale come il nostro, è necessario un impegno costante non soltanto per offrire a madri e neonati le migliori condizioni di parto e accoglimento ma anche per riuscire a mantenere le conquiste raggiunte finora.
Freedom for Birth – Libertà per la nascita, prodotto all’interno del progetto globale One World Birth per la diffusione di una cultura della nascita oltre la disinformazione, è un documentario che narra la storia di Ágnes Geréb, ostetrica ungherese arrestata per aver accolto e sostenuto le donne nella scelta della modalità e del luogo in cui dare alla luce i propri figli, e di Anna, che in seguito all’arresto di Ágnes si è vista negare l’opportunità di partorire in casa il proprio bambino.
La violazione di quello che è considerato uno dei principali e fondamentali diritti civili è stato alla base della lotta intrapresa da questa madre ungherese, che è riuscita a portare il suo Paese di fronte alla Corte Europea per i Diritti Umani vincendo la causa.
Freedom for Birth intende portare l’attenzione sulla violazione dei diritti umani durante il percorso nascita, molto frequenti soprattutto nel delicato momento del parto, e informare le donne rispetto al loro diritto di scelta e a quello di essere supportate nelle loro decisioni.Il film si avvale dell’intervento di oltre 40 tra i maggiori esperti in ambito ostetrico-neonatale, tra i quali Ina May Gaskin, Sheila Kitzinger, Sarah Buckley, Robbie Davis-Floyd e Michel Odent.

E noi… ci sentiamo davvero libere di scegliere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...